Are you happy in your home?

Sei felice nella tua casa?

Potrebbe sembrare una semplice domanda, ma dietro possono nascondersi insidie e reminiscenze del passato. La casa, soprattutto per noi italiani, è vissuta da sempre come luogo di incontro, rifugio dalla quotidianità e nido d’amore dove crescere i nostri figli e condividere gli attimi più belli, a volte non solo quelli, con la nostra famiglia. Da ciò ne deriva l’importanza di vivere questo luogo con serenità, confort ed allegria.

La casa è il nostro luogo dell’anima, quando si progettano nuovi spazi bisogna tenerlo a mente, bisogna considerare le emozioni di chi la vivrà.

Lungi da me il paragonare la cura per il corpo con quella per l’arredamento: sta però di fatto che i medici e gli architetti di interni un punto in comune ce l’hanno. Quando sono invitati ad una cena, nove volte su dieci salta fuori una consultazione privata!

Ecco come questo blog può esservi dunque utile. Ho deciso di mettere insieme articoli, ispirazioni, consigli e principi fondamentali che riguardano le vostre abitazioni. Qualunque sia la superficie del vostro appartamento e l’entità del vostro budget, alcuni piccoli trucchi vi permetteranno di rendere ancora più sweet il vostro home sweet home.

Spero che troverete quello che cercate…e se non lo trovate, scrivetemi! Chiedetemi!

709eeef19314f4fdc1cd4d6a39e42b0b

“Dovreste avere una piccola home per voi con i vostri fiori, i vostri libri, le cose che vi piacciono”

Proust, All’ombra delle fanciulle in fiore.

Einaudi, 1949


English text.

Are you happy in your home?

It may seem like a simple question, but behind it can conceal mischief and reminiscences of the past. The house, especially for us Italians, has always lived as a meeting place, a day-care refuge and a nest of love to grow our children and share the most beautiful moments, sometimes not just those, with our family. From this comes the importance of living this place with serenity, comfort and joy.

The home is our place of the soul, when designing new spaces you have to keep in mind, one must consider the emotions of those who live it.

It is far from me to compare body care with furniture, but in fact, doctors and interior architects have a common point. When invited to a dinner, nine times out of ten jump out of private consultation!

Here’s how this blog can be useful to you. I have decided to put together articles, inspirations, tips, and fundamentals about your homes. Whatever the surface of your apartment and the size of your budget, some tiny tricks will make your sweet home more sweeter.

“You should have a small home for you with your flowers, your books, the things that you like”

Proust, In the shade of blooming girls.

Einaudi, 1949

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...